skip to Main Content

“Outside the Game” è lo spin-off di una società (la do.sim.) che da più di 40 anni opera nel settore entertainment ma che una volta, più semplicemente, era considerato… noleggio.

Chi di voi non ha mai inserito 100 lire in un jukebox, in un flipper, in Space Invaders o in PacMan in un calcio balilla o in uno dei tanti videogiochi nelle sale dedicate o nei bar? Ecco, noi ci occupavamo di questo!
Bhe non proprio noi… I nostri nonni! E subito dopo, i nostri genitori.

Oggi con “Outside the Game” riproponiamo quel mondo! Lo abbiamo rielaborato in una veste diversa, ne abbiamo preso spunto e trasformato dandogli una nuova vita e un nuovo uso. Sempre giocoso ma più pratico!

Abbiamo mutato oggetti ludici in oggetti da arredamento moderni, funzionali che richiamano quel mondo passato, dal sapore vintage.